unisa ITA  unisa ENG


Portale delle Biblioteche di Ateneo

IL PRIVILEGIO DELLA PAROLA SCRITTA: GESTIONE, CONSERVAZIONE E VALORIZZAZIONE DI CARTE E LIBRI DI PERSONA (Campus di Fisciano, 10-12 aprile 2019)

Il programma delle tre giornate mira a sviluppare un importante momento di confronto all’interno della comunità scientifica e professionale di area archivistico-biblioteconomica sia sul notevole significato e sul valore documentario e storico delle biblioteche e degli archivi personali otto/novecenteschi, sia sulle non semplici scelte organizzative e gestionali alle quali devono provvedere gli istituti di cultura che accolgono questi fondi. Il convegno ha un profilo interdisciplinare: carte e libri di persona e personalità sono infatti fonti indispensabili per studi che investono più competenze e aree di ricerca (storiche, letterarie, filologiche e così via): alcuni relatori, provenienti da diversi atenei italiani, sono espressione di questi interessi scientifici. Fondamentali opportunità di approfondimento e discussione (oltre che di conoscenza dei modelli in uso in campo internazionale per la descrizione, l’ordinamento e la valorizzazione dei fondi personali) saranno assicurate dall’apporto di autorevoli esperti di altri paesi europei.


Coordinamento
Giovanni Di Domenico e Fiammetta Sabba


Comitato Scientifico

Stefano Allegrezza, Marcello Andria, Marisa Borraccini, Giuliana Capriolo, Andrea De Pasquale, Giovanni Di Domenico, Francesca Ghersetti, Andrea Giorgi, Maria Guercio, Rosa Maiello, Alberto Petrucciani, Antonio Romiti, Fiammetta Sabba, Vincenzo Trombetta, Raffaella Zaccaria.

 

Segreteria Organizzativa ( mail segreteria: segr.convegnoparolascritta@unisa.it)

Elisabetta Angrisano, Anna Bilotta, Alessandra Boccone, Concetta Damiani, Maria Evangelista, Pio Manzo, Rosa Parlavecchia, Remo Rivelli, Maria Senatore Polisetti